Consulenza Psicologica

E' il momento più difficile: chiedere aiuto. Raccontarsi, tentare, magari per la prima volta, di dire come si sta, cosa si prova, qual'è la sofferenza che ci affligge. Se siete arrivati a fare questo siete già a metà dell'opera. Essere motivati a cambiare, a migliorare, a comprendere se stessi ed il proprio modo di relazionarsi.


 

 

La Consulenza si articola in un insieme di tre colloqui di valutazione ed è finalizzata alla comprensione del problema ed individuazione della migliore modalità di intervento per quella specifica situazione.
Prima di qualunque altro intervento psicologico, dunque, si attraversa sempre questa fase che potrà essere esaustiva, qualora non vi siano le premesse per ulteriori interventi, o potrà condurre ad un progetto terapeutico qualora se ne ravvisi l'opportunità.